13 aprile 1932 -

13 aprile 2022

90 anni

Questo anno ricorre il novantesimo anniversario della costituzione del primo Club di campeggiatori in Italia. È un anno importante che segna l’inizio di tutte le attività del turismo all’aria aperta.

Nel 1932 Luigi Bergera, pioniere di questo stile di vita, fonda la prima associazione italiana di campeggiatori, l’“Auto Campeggio Club Piemonte (ACCP)”, con sede a Torino. In Europa negli anni precedenti erano sorte altre quattro associazioni che insieme all’Italia hanno costituito la Federazione Internazionale F.I.C. (Federation International of Camping), poi, negli anni, trasformata nell’attuale F.I.C.C. (Federazione Internazionale Camping e Caravanning).

Corre l’obbligo ricordare questa data da cui ha avuto inizio la pratica del “campeggismo”.

ACTItalia festeggerà in maniera particolare l’evento con un raduno internazionale durante la settimana del Salone del Camper 2022.

Il Direttivo

DI seguito un messaggio del nostro Presidente onorario CAMILLO MUSSO

“Con profonda commozione voglio ricordare questa data a TUTTI I CAMPEGGIATORI ITALIANI perché elevino un pensiero di gratitudine al Fondatore Luigi Bergera e a quanti hanno proseguito la sua opera”.