News: NOTIZIE DALLA FICC

18/09/2015
82° Rally Internazionale F.I.C.C. a Novaglia/Croazia
dal 27 giugno al 4 luglio 2015
STATISTICHE DEL RALLY/RALLYE STATISTIK/ STATISTIQUES DU RALLYE 2015
 
    PERSONE
NAZIONE CAMPER ADULTI BAMBINI TOTALE
Austria 1 2   2
Belgio 5 9   9
Bulgaria 1 2 1 10
Canada 2 4   4
Croazia 5 13 4 17
Repubbl. Ceca 19 46 14 60
Francia 15 31 1 32
Estonia 6 13 3 16
Finlandia 83 178 7 171
F.I.C.C. 1 2   2
Germania 46 91   91
Gran Bretagna 61 117   117
Ungheria 19 42 11 53
Italia 56 110 8 118
Irlanda 1 1   1
Giappone 1 1   1
Lussemburgo 1 2   2
Paesi Bassi 9 18 1 19
Norvegia 10 21 1 22
Polonia 40 90 16 106
Portogallo 5 8   8
Romania 9 21 8 29
Russia 18 53 9 62
Slovenia 23 45 7 52
Slovacchia 20 39 5 44
Spagna 20 43 2 41
Svezia 34 72 4 68
Svizzera 20 41   41
Taiwan 11 38 1 37
Turchia 27 58 1 57
Ucraina 21 61 13 48
         
TOTALE 598   108 1193
 
 
Membri onorari e consiglio F.I.C.C. – Volontari:
La Sfida F.I.C.C. 2015 è stata vinta da:
Associazione campeggiatori della Repubblica Cinese
(In base al maggior numero di partecipanti al rally (singole persone) afferenti a un club o a una federazione, moltiplicato per il chilometraggio ufficiale dal principale aeroporto più vicino alla sede del club o federazione al principale aeroporto più vicino al luogo del rally).
 
Il Premio dell’Organizzazione è stato conferito ai club e alle federazioni nazionali con il maggior numero di partecipanti, registrati e paganti, al rally.
 
Categoria I (Club e federazioni con un numero di membri compreso fra 1 e 10.000):
Motor Caravanners Club (GB)
 
Categoria II (Club e federazioni con un numero di membri compreso fra 10.001 e 25.000):
Norsk Bobil og Caravan Club (N)
 
Categoria III
(Club e federazioni con più di 25.001 membri):
SF Caravan (FIN)

 
L’ 84° RALLY INTERNAZIONALE F.I.C.C. A
PONTE DE LIMA / PORTOGALLO
dal 29 luglio al 7 agosto 2016

 
Patrimonio culturale, natura e fascino rurale

La tutela dell’ambiente è una delle principali preoccupazioni di Ponte de Lima, un aspetto facile da
comprendere se si osserva come Madre Natura abbia dotato l’intera area di affascinanti panorami e sconfinate bellezze naturali che meritano di essere preservate per le generazioni future.
Incastonata in una splendida vallata, Ponte de Lima è una meta idilliaca per i turisti in cerca di una tipologia differente di vacanza, nella quale poter immergersi nella natura, non distante dai centri abitati, in un autentico contesto naturalistico. Gli abitanti del posto sono, a ragione, orgogliosi del loro stile di vita.
Ponte de Lima è stata recentemente insignita del Premio Europeo per il Turismo e l’Ambiente per essere una delle otto mete turistiche più belle e interessanti in Europa.

Delizie gastronomiche

La specialità locale di Ponte de Lima è l’Arroz de Sarrabulho, uno stufato, dal gusto intenso e tradizionale, di carne di maiale marinata e riso. La carne viene tagliata in piccoli pezzi e stufata, per essere poi condita con foglie di alloro, noce moscata, chiodi di garofano, sale e pepe. Il riso viene insaporito con del cumino.
La maggior parte dei piatti di Ponte de Lima è, in un modo o nell’altro, a base di carne di maiale; sia sotto forma di costolette in stile di Clara Pehna o “belouras” (salsicce con farina di mais) che salsicce affumicate,
il maiale è onnipresente. Fino a poco tempo fa, amici e familiari si riunivano attorno alla tradizionale macellazione del maiale.
Le anguille del fiume Lima sono particolarmente ricercate a Ponte de Lima. Questa prelibatezza viene preparata in un’infinità di modi fra Capodanno e la primavera inoltrata, principalmente come stufato al vino rosso con riso.
Chiunque abbia un debole per i dolci resterà incantato dalla “leite creme”, un dessert di crema flambé con topping al caramello.
Manuel Couto Viana sosteneva che “l’Arroz de sarrabulho, se non seguito dalla leite creme come dessert, è simile a un pasto senza pane che esiste solo all’inferno”.
Non perdetevi queste specialità locali durante il vostro soggiorno a Ponte de Lima – le troverete nel menù di molti ristoranti in città.
 
Alcune informazioni pratiche:

Iscrizioni: Adulti (18+) Euro 120 - Adolescenti (12-17 anni) Euro 60 – Gratis i bambini fino a 11 anni
Elettricità (6 Amps): Euro 35 a unità (tenda, caravan, autocaravan)
Pass del campeggio: Euro 75 (Questo importo deve essere corrisposto dai partecipanti che alloggiano in hotel, B&B, ostelli della gioventù, ecc. e che vogliono recarsi al luogo del rally per prendere parte al programma d’intrattenimento. Viene aggiunto un surplus del 20% per le iscrizioni pervenute dopo il 10 maggio 2016).
 
Per maggiori informazioni:
 
Presidente ACTItalia Arch. Pasquale Zaffina   
presidenteactitalia@gmail.com 

Segretaria ACTItalia  Lidia Melgiovanni 
lidia@campersplendidi.it  
 
Le prenotazioni al rally possono essere effettuate a partire dal 29 luglio 2015.