News: UNA TERRA, UNA FAMIGLIA UMANA. IN CAMMINO VERSO PARIGI

16/09/2015

ACTITALIA ha aderito a questa iniziativa informando tutti i  soci che potranno  partecipare al Pellegrinaggio sia a piedi che con il proprio camper anche per piccole tappe. Il camper il nostro stile di vita si sposa a pieno con quelli che sono i temi del pellegrinaggio e puo' essere un valido supporto logistico per i pellegrini.
Confidiamo nella vostra sensibilita' nel partecipare a questa iniziativa e nel divulgarla a parenti e amici.



PRESENTAZIONE DEL PELLEGRINAGGIO

Dal 30 novembre all’11 dicembre 2015 Parigi sarà la sede della Conferenza delle Nazioni Unite sul Clima (COP21), dove tutti i Capi di Stato e di Governo, dopo oltre venti anni dagli Accordi di Kyoto, saranno chiamati a definire un accordo costruttivo vincolante e universale sulla questione dei cambiamenti climatici e del riscaldamento del pianeta. Di fronte ad anni di inerzia e di indifferenza dei Governi mondiali e dei responsabili del mondo industriale, come sottolineato nella Enciclica “Laudato Si’” di Papa Francesco, prende il via The People’s Pilgrimage, un movimento di persone appartenenti alle diverse comunità religiose che, da tutto il mondo, si mettono in cammino per esprimere pacificamente la propria preoccupazione verso gli effetti dei cambiamenti climatici sul futuro stesso dell’umanità e del pianeta. Promotore di The People’s Pilgrimage è Yeb Sano, ex negoziatore della Repubblica delle Filippine per i cambiamenti climatici il quale, dopo aver sottolineato la connessione tra l’incuranza dell’attività umana per il mondo naturale e gli effetti devastanti del tifone Haiyan nelle Filippine, annunciò, in sede ONU a Varsavia nel 2013, che avrebbe avviato uno sciopero della fame per protestare contro la lentezza e l’inefficacia dei negoziati sul clima. Nell’Aprile 2015 Yeb Sano ha deciso di rinunciare al proprio ruolo di negoziatore ed è diventato Ambasciatore spirituale di Ourvoices, la campagna internazionale interreligiosa costituita da attivisti che coniugano spiritualità e impegno sociale, nonché Leader del The People’s Pilgrimage. Diverse persone, appartenenti a differenti comunità religiose, si sono messe in cammino per un pellegrinaggio nella Repubblica delle Filippine in un itinerario di 1000 km che ha toccato i luoghi nel quale il tifone Haiyan ha mostrato i propri effetti devastanti. Quest'anno i sostenitori di un accordo sul clima attento alla giustizia tra i popoli si metteranno in cammino per intraprendere diversi pellegrinaggi che, partendo da diversi luoghi simbolici in Europa, confluiranno tutti assieme a Parigi per l’appuntamento di COP21. Pellegrinaggi di solidarietà simultanei si svolgeranno in Nord America, America Latina, Africa e Asia, Oceania e Pacifico.
FOCSIV è stata interpellata da The People’s Pilgrimage per l’organizzazione del pellegrinaggio con itinerario Roma - Parigi che vedrà la partecipazione di un gruppo iniziale di 30 persone tra cui lo stesso Yeb Sano. Il gruppo partirà per il pellegrinaggio il 30 Settembre, percorrendo in media circa 25 KM al giorno, e arriverà a Parigi nella prima settimana di Dicembre, nei giorni “caldi” dei negoziati sul clima. Durante il percorso, nelle varie tappe e località toccate dal pellegrinaggio, si uniranno a Yeb e al gruppo originario altre persone (attivisti, cittadini, rappresentanti di movimenti e associazioni, esponenti di diverse comunità religiose) che testimonieranno in tal modo il proprio impegno per l’ambiente e la giustizia tra i popoli. Il Pellegrinaggio vuole costituire un movimento capace di aprire gli occhi ai leader mondiali sulle conseguenze d’ingiustizia e povertà causate dai cambiamenti climatici e chiedere la firma di un accordo equo ed ambizioso sul clima, in linea con il messaggio dell’Enciclica che promuove un cambiamento degli stili di vita e delle strutture economiche e finanziarie a favore di un’ecologia integrale. Il pellegrinaggio vedrà il contributo di numerose associazioni laiche e religiose impegnate sul tema, molte delle quali afferenti alla Coalizione Italiana per il Clima.
 
I MESSAGGI DEL PELLEGRINAGGIO

CAMMINARE TESTIMONIARE CONOSCERE

The People’s Pilgrimage è un insieme di pellegrinaggi  promossi in tutto il mondo da persone comuni e di tutte le fedi che vogliono esprimere pacificamente la propria preoccupazione per i cambiamenti climatici e generare quella consapevolezza e forza sociale che da sempre emergono da pellegrinaggi religiosi e/o altri cammini intrapresi con finalità di mobilitazione della società civile.
 
OGNI PASSO E’ IMPORTANTE
Che sia attraversare un continente o camminare per un isolato, ogni pellegrinaggio è importante. Ciò che conta non è la distanza ma l'intensità e la sincerità del proprio impegno e la voglia di condividere un'esperienza che possa essere di ispirazione per altri.
 
L’URGENZA DI UN CAMBIO RADICALE
È necessario prendere consapevolezza del fatto che tutti dobbiamo cambiare - collettivamente e in quanto singoli individui - per far fronte alla crisi climatica e sociale. Il pellegrinaggio è un modo per far sentire la nostra voce, condividere la nostra necessità di cambiamento e trovare speranza nell'agire insieme.
NESSUNO E’ ESCLUSO
I cambiamenti climatici sono un problema di tutti e tutti abbiamo bisogno di agire. Le soluzioni devono essere condivise e devono includere tutte le persone abitanti il pianeta - un messaggio fondamentale della fede è che nessuno venga lasciato indietro.
 
RISCHIO, RESISTENZA E SPERANZA
Il pellegrinaggio, nei vari passaggi in diversi luoghi a rischio ambientale e sociale, intende dimostrare che non c'è solo la crisi climatica ma vi è anche molta speranza. È in atto una rivoluzione, le persone stanno reagendo e le soluzioni sono qui, adesso.
 
TEMPO PER FERMARSI E RIFLETTERE
Il nostro mondo sta cambiando e col pellegrinaggio vogliamo riflettere profondamente sul futuro che vogliamo, su ciò che amiamo e che vogliamo proteggere. In che modo possiamo creare un futuro luminoso, pulito, sano, prospero ed equo, e non un mondo devastato da eventi meteorologici estremi e insicurezza climatica che si ripercuote soprattutto sulle popolazioni più povere e vulnerabili. Perciò siamo chiamati ad agire.
 
I CAMBIAMENTI CLIMATICI RIGUARDANO LA SFERA LOCALE, UMANA E PERSONALE
La questione dei cambiamenti climatici non è politica o economica ma riguarda da vicino la vita umana. I cambiamenti climatici si stanno verificando sotto i nostro occhi, stanno cambiando il mondo intorno a noi e interessano le cose che noi più amiamo.
 
UN'AUTENTICA RISPOSTA SPIRITUALE
Il mondo ha bisogno della voce di fedeli e persone di buona volontà che dimostrino il proprio imperativo morale e spirituale. The People’s Pilgrimage sostiene proprio questa voce.
 
IL PELLEGRINAGGIO DEI POPOLI E' APERTO A TUTTI
Il pellegrinaggio non è una iniziativa esclusiva di una specifica organizzazione; è stato ispirato e avviato da persone in tutto il mondo, di fedi diverse, che stanno  facendo tutto il possibile per dar voce alle storie locali e umane inerenti ai cambiamenti climatici e le sue ripercussioni sociali.

PER TUTTE LE ALTRE INFORMAZIONI VISITA IL SITO WWW.FOCSIV.IT OPPURE VISITA LA PAGINA FACEBOOK https://www.facebook.com/FOCSIV