News: “La solidarietà non va in ferie” a cura del Camper Solidale Mantova

05/08/2015
Siamo ormai giunti alla 10^ edizione in cui i contributi di Camper Solidale Mantova, derivanti, parte dall’utile della gestione dell’area sosta camper di Grazie di Curtatone ma, in modo più consistente dalla vendita di “Arance di Natale 2014” (l’iniziativa si ripeterà anche dal 10 al 20 dicembre 2015) e vengono destinati ad associazioni che operano in a sostegno delle persone più deboli, privilegiando strutture o associazioni  che seguono i Bambini.
Grazie ad un  progetto nato in sinergia con ASDVerso e accolto e cofinanziato dalla Fondazione Comunità Mantovana, che si è potuto soddisfare la richiesta per l’acquisto di una vettura per il trasporto dei ragazzi con disabilità presso strutture sportive della provincia.
I ragazzi che praticano attività sportiva con ASDVerso  acquisiscono forti motivazioni, migliorano la possibilità nell’esprimersi, di creare un rapporto stretto con gli altri, di creare in loro fiducia ed autostima. Attualmente le attività praticate sono quattro: calcio, golf, go-kars  ed i partecipanti sono oltre ottanta, ma le richieste arrivano continuamente.
In questi 10 anni Camper Solidale Mantova ha soddisfatto diverse richieste destinandole a molteplici strutture e associazioni, per un totale di oltre 20.000 €.
 
LA SOLIDARIETA’ VIAGGIA IN CAMPER CON CAMPER SOLIDALE MANTOVA
 
Alla cerimonia di consegna delle chiavi e benedizione della vettura erano presenti per Camper Solidale Mantova il Vice Presidente Ivano Rabitti ed il consigliere Massimo Modena con alcuni soci, il Presidente di ASDVerso Onlus Riccardo Bonfà con delegati ed atleti, Mattiello Giuseppe in rappresentanza di Arance di Natale  e Fondazione Comunità Mantovana, Don Paolo Gibelli, il Sindaco di Borgo Virgilio Alessandro Beduschi ed altre personalità del sociale.