News: Agevolazioni da parte delle compagnie di assicurazione camper

17/04/2020

Agevolazioni da parte delle compagnie di assicurazione camper

Per vostra conoscenza, come ACTItalia Federazione Nazionale ho inviato a tutte le Compagnie di Assicurazione dei Camper questa richiesta:

In questi momenti così drammatici, durante i quali a tutto si può pensare, meno che usare il camper per questioni ludiche, alcuni nostri Club affiliati ci chiedono se le Compagnie assicuratrici dei loro camper intendano agevolare i camperisti che hanno in essere polizze di assicurazione con voi.

La richiesta più pressante che ci giunge è quella di consentire alle polizze in essere di sospendere temporaneamente l’assicurazione e poterla poi riprendere a volontà appena è possibile.

Altra richiesta, molto sentita, riguarda la possibilità di posticipare o dilazionare il pagamento della polizza.

Se la vostra Compagnia ha qualche novità a proposito e ce la comunica ufficialmente, provvederemo ad inoltrarla a tutti i nostri associati.

Ci piacerebbe sapere se c’è da parte vostra intenzione di prendere in considerazione queste proposte ed a quali vantaggiose condizioni.

In attesa di vostre determinazioni, vogliate gradire cordiali saluti,

Il Presidente Pasquale Zaffina

 

Dopo solo qualche ora ho ricevuto la seguente risposta da parte di Allianz Direzione Vendite Agenzie e Sviluppo Commerciale, per invito gli interessati ad attivarsi.

 

Gent.mo dott. Zaffina buongiorno,

riscontriamo la sua mail per confermarLe che al Cliente è data facoltà di sospendere il contratto durante l’anno “n” volte senza la richiesta di alcun tipo di sovrappremio per il servizio offerto.

Ci corre tuttavia l’obbligo di rimarcare come l’eventuale sospensione del contratto abbia la naturale conseguenza di annullare l’efficacia di tutte le garanzie previste dal contratto, esponendo quindi il Cliente ad eventuali rischi ad esempio riconducibili ai danni a Terzi, anche in aree private, o ai danni diretti subiti dal veicolo (ved. garanzie CVT quali ad esempio l’Incendio e Furto, gli Atti vandalici ed Eventi naturali, i cristalli, ecc.).

Da valutare quindi con la massima attenzione l’opportunità di ricorrere a detto istituto.

Per quanto concerne invece il discorso sulla possibilità di posticipare il pagamento della polizza, Allianz, recependo i vari Decreti, ha disposto:

per gli 11 comuni della ex zona rossa (ex decreto 2 marzo 2020 n.9) l’estensione del periodo di mora a 75 giorni complessivi per tutte le scadenze Motor fino al 30 aprile;

per tutti gli altri comuni, come da Decreto legge n° 18 del 17.3.2020, ha previsto la proroga dei termini per il pagamento delle polizze Auto in scadenza tra il 17 Marzo ed il 31 Luglio2020, estendendo il periodo di comporto a 30 giorni complessivi (per questa fattispecie non sono ricomprese nell’intervento le polizze auto contenenti le sole garanzie ARD).

Per tutti e due i punti la Compagnia ha inoltre deciso, volontariamente, di estendere tale disposizione anche alle scadenze di rata intermedia, rientranti nel medesimo periodo di riferimento ed aventi i medesimi requisiti di applicabilità previsti dal Decreto e alle coperture ARD già in vigore su medesimo contratto su cui è attiva la garanzia RCA.

Nel confermarci a disposizione per qualsiasi eventuale altro ragguaglio Le dovesse necessitare, La saluto molto cordialmente,

Paolo Suffia

Business Development - Convenzioni Nazionali

****************************************************************************

 

Dopo Allianz, anche D’Orazio Assicurazioni, ci manda la presente informativa:

 

- In riferimento al pagamento dilazionato: l'unica possibilità attualmente in vigore è quella di semestralizzare il pagamento (se l'importo totale annuale della polizza non è inferiore ad € 250)

- In riferimento al fatto di posticipare il pagamento: i 15 giorni di proroga assicurativa dopo la scadenza, durante i quali la copertura è comunque mantenuta, sono passati da 15 a 30.

 

Vista la spiacevole situazione in cui ci troviamo a vivere, D'Orazio Assicurazioni ha annullato il vincolo dei 90 giorni di Sospensione nel caso in cui i suoi assicurati vogliano appunto sospendere la polizza del loro camper causa forzato inutilizzo.

Informazioni utili al riguardo:

1) la sospensione annulla temporaneamente non solo la garanzia RCAuto, ma anche la copertura assicurativa di tutte le ulteriori garanzie presenti in polizza.

2) Tramite la Sospensione, la polizza viene 'congelata': tanti giorni di polizza si avevano ancora da utilizzare il giorno in cui si è sospesa la polizza, tanti se ne avranno il giorno in cui si riattiverà.

Es. se al momento della sospensione si aveva 1 mese e 22 giorni prima di arrivare alla scadenza... quando si riattiverà la polizza, si avrà 1 mese e 22 giorni di polizza ancora da riutilizzare.

3) la sospensione si può richiedere fino a 2 giorni prima della scadenza

4) l'operazione non ha nessun costo e si mette in atto semplicemente, tramite e-mail, compilando un apposito Modulo

Per ulteriori ed eventuali chiarimenti contattate la D'Orazio Assicurazioni ai numeri sotto riportati o tramite e-mail

Tel: 071.2905040 - 071.2863911 - e-mail: info@assicurazionecamperdorazio.it

Grazie

Cordiali saluti

D'ORAZIO ASSICURAZIONI

Strada Vecchia del Pinocchio 31

60131 ANCONA

Tel. 071.2905040-071.2863911

Fax. 071/2825907

www.assicurazionecamperdorazio.it

info@assicurazionecamperdorazio.it