News: Prontamente risolto il caso dei camperisti italiani bloccati in Marocco

07/04/2020

Prontamente risolto il caso dei camperisti italiani bloccati in Marocco.

Roma, 4 aprile 2020

 

Dalla Farnesina giunge questo messaggio:

L'Ambasciata d'Italia in Marocco conferma l'operatività della tratta GNV Tangeri-Barcellona-Genova del prossimo 7 aprile. Al contempo, si informa che non si ha al momento alcuna certezza che le tratte marittime per l'Italia, successive al 7 aprile, possano essere operative. GNV ha attivato un canale preferenziale esclusivamente per i cittadini italiani che potranno chiamare il numero +39 0102094591 per potersi prenotare per la tratta del 7 aprile o anticipare eventualmente la propria partenza al 7 aprile.”

Il Console Onorario, sentito oggi per telefono, ci conferma che viene data priorità alle prenotazioni dei nostri camperisti italiani, dopodiché Grandi Navi Veloci aprirà tale opportunità anche ad altri.

Un grande sospiro di sollievo si è avvertito appena postata la notizia nel gruppo.

Mi ha fatto molto piacere sentire dalla Dott.ssa Bertoncelli: “il suo intervento è stato decisivo e la ringrazio molto perché ci ha aiutato tantissimo”, ma ritengo che sia stato il minimo che la Federazione Nazionale ACTItalia potesse fare, ovviamente siamo tutti noi a ringraziarLa per quanto ha saputo organizzare a favore dei nostri connazionali presenti in Marocco.

Siamo profondamente grati e riconoscenti a “Grandi Navi Veloci”, che ha aderito prontamente al nostro appello, ma anche alle Istituzioni Italiane e Marocchine, alla Stampa nazionale ed estera e ad UNIONTURISMO, che ha coinvolto anche il Ministro degli Esteri On. Luigi Di Maio ed il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo On. Dario Franceschini.

In questo frangente di alta emergenza sanitaria, ACTItalia auspica che tutti i Campeggiatori Turistici presenti in Marocco si prenotino, senza indugio, all’imbarco GNV di martedì 7 aprile p.v., suggerendo di anticipare l’imbarco anche a chi avesse programmato di tornare dopo.

Cordiali saluti,

Pasquale Zaffina

Presidente di ACTItalia Federazione

 

Roma, 7 aprile 2020

Dalla Dott.ssa Antonella Bertoncello, Console Onorario ad AGADIR, ricevo questo gradito messaggio:

ore 16.20 PARTITI ADESSO.

Sono in nave!!!

Grazie veramente.

Credo che la sua lettera sia stata determinante.

Ora quei pochi rimasti sono consapevoli che questa era l’ultima occasione fino a a quando il Marocco non riaprirà al mondo.

Buona continuazione e ancora grazie.

 

Ho risposto: Grazie Dottoressa, se questa vicenda si è conclusa felicemente è per la sinergia ed anche per la competenza, la tenacia e la Sua attenzione verso i Campeggiatori Turistici.
Cordialità, Pasquale Zaffina