News: 1^ Giornata Nazionale Bandiera Gialla SUD a Casacalenda

14/10/2018
1^ Giornata Nazionale Bandiera Gialla SUD a Casacalenda

Il 12 e il 13 ottobre 2018 sono state inaugurate due nuove aree di sosta per camper e caravan in Molise, a Casacalenda e Bonefro, grazie alla lungimiranza delle amministrazioni comunali e al lavoro di Pasquale Basilisco, Presidente del Camper Club Universo.
Fa sempre piacere comunicare che qualche comune lungimirante abbia deciso di investire sul turismo itinerante; in questo caso parliamo di Casacalenda e Bonefro che hanno inaugurato sul loro territorio due nuove aree di sosta per camper e caravan , aree che si vanno ad aggiungere alle altre già presenti nel Basso Molise.
L’area di sosta a Casacalenda è stata inaugurata venerdì 12 ottobre, mentre l’inaugurazione dell’area di sosta di Bonefro ha avuto luogo il giorno seguente, sabato 13 ottobre, entrambe in concomitanza con il raduno per la Prima Festa Nazionale Bandiera Gialla A.C.T.Italia organizzato dal Camper Club Universo.
Ed è proprio grazie alla collaborazione tra il Presidente del Camper Club Universo, Pasquale Basilisco, e le amministrazioni comunali di Casacalenda e Bonefro che si deve l’inaugurazione di questi due nuovi punti sosta per i camperisti amanti del turismo itinerante.
Durante il convegno che ha seguito le inaugurazioni è stato inoltre consegnato il riconoscimento della “Bandiera Gialla” ai comuni di Casacalenda e Bonefro da parte del Presidente nazionale A.C.T. Italia Pasquale Zaffina.
Il riconoscimento Bandiera Gialla A.C.T. Italia viene assegnato alle strutture o alle località che investono in servizi e accoglienza a favore del “turismo in movimento”, e viene conferito specialmente alle comunità minori dell’entroterra e delle fasce costiere.
Obiettivo di A.C.T.Italia con la sua rete di Club presenti sul territorio nazionale, è quello di stringere accordi con le comunità locali al fine di collaborare allo sviluppo economico del territorio tramite l’incentivazione e la promozione di opportunità di accoglienza e l’aiuto nella realizzazione di attrezzature in grado di accogliere e integrare il turista con la cittadinanza locale.
L’apertura di queste due aree di sosta è quindi un’occasione in più per visitare il Molise, regione che si sta dimostrando molto lungimirante per quanto riguarda l’accoglienza del turismo itinerante.

Allegati