News: Buono a sapersi dalla F.I.C.C.

02/04/2018
Buono a sapersi dalla F.I.C.C.

Riceviamo e volentieri pubblichiamo l'aggiornamento/informazioni da parte della F.I.C.C.
Punto 1)
 Il Rally si svolgerà dal 27/7 al 4/8/2018 e si terrà alla periferia di Berlino. Ci sono molte possibilità per scoprire la capitale tedesca e i suoi dintorni. Infatti, c'è un bus navetta che collega il sito alla stazione più vicina, da dove è possibile raggiungere Berlino in pochissimo tempo. In mezzo al raduno c'è il Padiglione del Brandeburgo, un luogo d'incontro ideale, al riparo dalle intemperie. C'è anche un secondo padiglione più piccolo con prodotti per interni ed esterni offerti da produttori e fornitori di accessori interessanti. Le piazzole sono fornite con elettricità (220 V / 10 A). È prevista un'area di 100 m². L'accesso all'acqua avviene attraverso un tubo circolare. Naturalmente, ci saranno anche strutture per drenare l'acqua nera e grigia sul terreno. C'è già un edificio sanitario. Ulteriori contenitori saranno allestiti per il Rally. Per i bambini c'è un mini-zoo con animali domestici e campi da gioco, con un servizio di panino offerto da un caseificio, con la vendita di specialità locali e un birrificio, giardino all'aperto e un ristorante self-service. Il sito del Rally è facilmente raggiungibile in autostrada. Le escursioni porteranno a Potsdam, Lipsia, Dresda, Spreewald e Berlino. È stato sviluppato un programma serale vario, che ti permetterà di incontrare i campeggiatori di tutto il mondo e fare nuove amicizie. Per tutte le altre informazioni: consultare il sito www.ficcrallye2018.de, dove è anche possibile richiedere la brochure e il modulo di registrazione inviando una e-mail a info @ ficcrallye2018. La condizione per partecipare al Rally è il possesso di una carta CCI.
Non dimenticare: l'ultima scadenza di registrazione è il 30 aprile. A partire dal 1 maggio (e non il 15 maggio), le tasse di registrazione del Rally aumentano del 20%. fonte Camping (DCC-D)

Punto 2
90 ° Rally Internazionale della F.I.C.C. nel 2020 a OSTIA / ROMA (ITALIA) Organizzato dalla Federazione Nazionale A.C.T.Italia.
Ispezione del terreno del Rally da parte della F.I.C.C. avverrà ad aprile 2018.


Punto 3)
Dal 31 maggio 2017, in Danimarca non esiste più un "boicotaggio" per l'utilizzo delle carte da campeggio. Secondo l'autorità danese per i consumatori e la concorrenza (Konkurrence- og Forbrugerstyrelsen) era in atto un boicottaggio vero e proprio verso altre carte da campeggio, per esempio CCI (Camping Card International), questo è illegale. Il Campingraadet danese dopo l'introduzione di CKE, che aderiscono anche DK Camp Dansk Camping Union, vietava l'accettazione di eventuali altre schede e reso obbligatoria l'acquisizione di CKE. CKE ha pubblicato i dati errati e ha detto che l'unica carta accettata in Europa sarebbe EKC e che CKE è l'unico a contenere l'assicurazione. Le autorità danesi hanno scoperto che nelle altre carte (come ACSI, CCI) si trovano pure un'assicurazione di responsabilità civile come EKC. Dopo due anni di indagini, il Konkurrence-og Forbrugerstyrelsen è del parere che l'obbligo dei camper in Danimarca di acquistare un CKE costituisca un ostacolo alla concorrenza nel mercato campeggio, e questo viola l'articolo 101 TEUF (Unione Europea) e l'articolo 6 della legge sulla concorrenza. Ecco perché l'autorità danese ha deciso che il boicottaggio contro ICC, ACSI e altre carte dove cessare immediatamente e che i membri del Campingraadet devono essere informati  e devono accettare anche altre carte da campeggio.
Febbraio 2018