News: RADUNO NAZIONALE A BERGAMO

21/06/2017
RADUNO NAZIONALE A BERGAMO Si terrà il 1-2-3 settembre 2017 il Raduno Nazionale a Bergamo, "La città dei Mille" già sito UNESCO
Nell'occasione verrà consegnarta la Bandiera Gialla al Comuyne di Bergamo per l'area sosta "Città dei Mille" dove pernotteremo

Descrizione
UN ITINERARIO ALLA SCOPERTA DELLA TERRA DI PAPA GIOVANNI XXIII E .... NON SOLO
Sotto il Monte è un piccolo paese il cui nome, sino al 1958, a fatica si poteva riconoscere sulle mappe geografiche, ma che oggi è diventato famoso in tutto il mondo. E' il paese che ha dato i natali ad Angelo Giuseppe Roncalli, che in quella data è stato eletto Vescovo di Roma. Qui ha trascorso la sua fanciullezza e ha compiuto i primi passi del cammino che lo ha condotto al soglio pontificio. Una visita a Sotto il Monte consentirà di scoprire, attraverso un percorso a piedi tra i luoghi giovannei, la vita del Papa della Bontà, di meglio conoscere i suoi insegnamenti, di svelare aneddoti di una figura cruciale del XX secolo, leader spirituale dei seguaci della Chiesa di Roma e indiscussa guida morale anche del mondo non cattolico.
CRESPI D’ADDA
Dove un tempo la campagna riposava placida fra l'Adda e il Brembo, alla fine dell'Ottocento si concretizza il sogno dell'industriale Cristoforo Benigno Crespi: una fabbrica tessile con annesso villaggio e servizi destinati agli operai. Un piccolo microcosmo, in cui fanno bella mostra di sé la Chiesa di ispirazione rinascimentale, la villa padronale in foggia di castello, le semplici villette operaie e le sontuose ville per i dirigenti, il tutto immerso nella verdeggiante sponda del fiume. L'Unesco ha accolto Crespi d'Adda nella Lista del Patrimonio Mondiale Protetto in quanto "Esempio eccezionale del fenomeno dei villaggi operai, il più completo e meglio conservato del Sud Europa".
BERGAMO ALTA
La città sul colle circondata ancora oggi dalla potente cinta muraria costruita nel ‘500 dai Veneziani offre ai visitatori incantevoli scorci medievali e rinascimentali. Lungo le sue vie di gusto medievale fanno mostra di sé palazzi nobiliari e case affrescate, monumenti, piazze. Piazza Vecchia ad esempio con la Torre civica e il Palazzo della Ragione, sede del governo cittadino fin dal Medioevo; Piazza Duomo gioiello d’arte con i monumenti più importanti della città: il Duomo di S. Alessandro, la basilica di S.Maria Maggiore, la Cappella Colleoni, monumento funerario del grande condottiero bergamasco, il Battistero.
Qui, nella parte alta, gli appassionati di musica avranno la possibilità di visitare la casa natale di Gaetano Donizetti, il Museo a lui dedicato e la tomba dove riposa il grande compositore. E poi ancora la Rocca, il castello di S. Vigilio che insieme alle stesse mura con le loro cannoniere e porte di accesso ci parlano di una città straordinariamente fortificata
IN ALLEGATO LOCANDINA COMPLETA E SCHEDA DI ISCRIZIONE.  ENTRO E NON OLTRE IL 31 LUGLIO 2017 (LIMITE A 80 EQUIPAGGI!)

Allegati