News: PRONUNCIA PROBIVIRI SU COMUNICATO A FIRMA DI PAMBIRA – PRESIDENTE DEI CAMPERISTI SARDI

24/01/2017
PRONUNCIA PROBIVIRI SU COMUNICATO A FIRMA DI PAMBIRA – PRESIDENTE DEI CAMPERISTI SARDI L’ultima esternazione pubblica di Gigi Pambira ci sembra talmente fuori le righe,
che non meriterebbe risposta, ma poiché il Consiglio Direttivo ACTItalia ha agito
con chiarezza cristallina, assegnando le cariche al proprio interno in modo civile
e democratico, intendiamo prendere le distanze da inopportune interferenze,
che hanno l’unico scopo di discreditare la Federazione.
Il C.D. è giunto alla deliberazione delle cariche attraverso una pacata ed
approfondita riflessione, dando la possibilità ai presenti di esprimersi
liberamente, senza limiti, condizionamenti o fretta. La discussione in seno al
Consiglio si è conclusa con una votazione, che ha visto tutti a favore, eccetto
Palma, perché: "ritiene che il Consiglio avrebbe dovuto assegnare le cariche ai
componenti con più anni di anzianità nel Direttivo”.
Dopo la circolazione del sedicente “comunicato stampa” a firma Gigi Pambira –
Presidente Club Camperisti Sardi (speriamo dietro regolare mandato dei suoi
organi sociali), si è riunito in seduta straordinaria il Consiglio Direttivo ACTItalia
al completo.
Ogni Consigliere si è dichiarato disgustato ed offeso da questo episodio e si è
deliberato all’unanimità di rigettare “in toto” quanto dichiarato dal Presidente del
Club “Camperisti Sardi” e di dare mandato al Consigliere Salvatore Palma, di cui
è vice presidente, di pretendere un chiarimento, per capire le ragioni, che hanno
indotto ad una così sgradevole presa di posizione.
Infatti, nessuno più di Palma, presente alla riunione di assegnazione delle
cariche, può testimoniare come sono andati i fatti.
Pertanto, oltre alle scuse, attendiamo un ripensamento completo ed esaustivo,
in cui si motivino le cause, che hanno indotto Pambira ad arrivare a quelle
insensate e irragionevoli illazioni, riservandoci, ovviamente, di attivare consone
azioni, nel caso il Consiglio non si ritenesse soddisfatto.
Nel frattempo andiamo per la nostra consueta strada con rinnovata buona
volontà e senza distrazioni di sorta.
Il Consiglio Direttivo ACTITALIA.